danza

Casa della Danza e della Musica

Accompagnare i giovani nella scoperta dei loro talenti e delle loro potenzialità

La Casa della Danza e della Musica è una Scuola che dal 2013, sotto la direzione del M° Andrea Musumeci, è diventata un punto di riferimento di eccellenza per la formazione musicale e coreutica. Insegnanti specializzati accompagnano gli allievi alla scoperta delle loro qualità e capacità nella visione della Danza e in special modo della Musica come vere e proprie lingue attraverso cui potersi esprimere e poter comunicare in maniera efficace e diretta il proprio mondo interiore. Grazie alla personale esperienza dello Staff di Direzione, viene dedicata da sempre grande attenzione ai “Ragazzi Speciali”.

Ragazzi Speciali per la Casa sono tutti coloro che hanno una particolare naturale facilità di espressione con il linguaggio musicale e corporeo. La Scuola offre loro l’opportunità di far nascere, accanto alle naturali doti, anche la passione che li aiuterà nelle difficoltà che il percorso può presentare, riducendo il rischio di abbandono o rifiuto dell’espressione musicale e corporea.

Ragazzi Speciali per la Casa sono tutti coloro che hanno disabilità o difficoltà di espressione e di comunicazione attraverso i linguaggi normalmente accettati dal contesto sociale. Attraverso la Musica e la Danza, i ragazzi sono aiutati a creare una lingua alternativa, spesso più efficace, con cui realizzare se stessi e rapportarsi al mondo circostante.

Ragazzi Speciali per la Casa sono tutti coloro che, pur avendo normale potenziale espressivo musicale e corporeo e non avendo particolari difficoltà nella comunicazione tradizionale, decidono comunque di affrontare con passione, impegno e trasporto il cammino in uno strumento di comunicazione emozionale nuovo.

La Musica e la Danza sono mezzi di relazione dell’individuo con se stesso, con altri individui e con la collettività, pertanto la didattica si applica sia individualmente che collettivamente.

La Casa della Danza e della Musica è appunto una “Casa” prima che una Scuola e la casa è il luogo primario in cui ogni individuo ha la possibilità di trovare, in ambiente protetto, la massima libertà di espressione e di realizzazione di se stesso nel confronto con gli altri.